Asviitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Missione in Kosovo
Consegna aiuti
Agosto 2016
Relazione completa
Aiutiamo Riga
Aggiornata al 19.09.16
Aiutiamo Era
Aggiornato al 05.09.16
Necessità camion
Aggiornato al 26.09.16
Leggi il bilancio
Relazione anno 2015

Asvinotizie: la quotidianità di Asvi  

27.09.2016: Riga è ancora in terapia intensiva, purtroppo ha contratto un infezione polmonare per cui la situazione è ancora critica. I medici ci tranquillizzano dicendo che non è in pericolo di vita ma che ci vorrà tempo per superare anche questo problema. Leggi la scheda.


27.09.2016: domenica 2 ottobre giungerà in Italia la piccola Era. La bimba necessita di un indispensabile intervento cardio chirurgico che verrà eseguito all'ospedale Niguarda di Milano.


26.09.2016: aggiornato l'elenco dei materiali necessari per allestire il carico di aiuti umanitari, prendine visione.

 

14.09.2016: il Direttivo Asvi ha stabilito che il carico del camion avverrà domenica 30 ottobre, mentre i pacchi aiuti verranno confezionati sabato 22 ottobre. Entrambe le attività si svolgeranno presso il magazzino di Brugherio in via Santa Margherita 127. Necessitiamo dell'aiuto di tutti. Grazie.


Per leggere tutte le notizie

Per rivedere tutti i blog delle missioni
Guarda le immagini e leggi le relazioni
Progetto sostegno famiglie
Campagna adesioni 2016: leggi e aderisci!
Scheda progetti A.S.V.I.
Summary of A.S.V.I. Projects
Tabela e projekteve A.S.V.I.
Karta projekata A.S.V.I.

Come e perchè risolvere con piccole donazioni dei grandi problemi. Scegli il Progetto che vuoi sostenere, leggi i Progetti in dettaglio e poi dona. Scopri come sia possibile con poco aiutare davvero

Asvi ripudia la guerra e l’uso della forza per la soluzione dei problemi. Ritiene che questi debbano e possano essere risolti solo con il dialogo.
Asvi si finanzia attraverso il contributo di privati e aziende, ma rifiuta i contributi di tutti quei soggetti, Enti o aziende, impegnati in attività non eticamente condivise.
Asvi non assume e non paga i propri volontari. Tutti sono bene accetti se desiderano fare volontariato, quello senza compenso e con puro spirito umanitario. Si prega di non inviare curriculum uso lavorativo.


Torna ai contenuti | Torna al menu